ROMA CAPUT MUNDI: IL RISULTATO DELLA DELLA NAZIONALE LND U18

Nulla da fare per l’Under 18 della Lega Nazionale Dilettanti, fuori ai rigori nella sfida decisiva proprio contro i moldavi. A Monte Compatri le due squadre si annullano a vicenda in un match fisicamente e mentalmente molto dispendioso. Paura al 2′ del primo tempo quando l’attaccante dell’Inter Akhalaia colpisce il palo, l’episodio ha però l’effetto di scuotere  i ragazzi di Giannichedda che riescono subito a riorganizzarsi e a trovare alcuni spunti offensivi interessanti, su tutti la punizione di Sordilli sventata da una gran parata di Smalenea. Dopo due tempi senza reti si va dagli undici metri dove l’Under 18 si dimostra poco lucida nonostante le due grandi parate di Rubbi.

«Il pareggio è stato sicuramente il risultato più giusto, peccato che i rigori non ci abbiano premiato alla fine di questo torneo giocato alla grande – le parole di Giannichedda al termine dell’incontro – L’esperienza è stata comunque positiva per questo gruppo che ne esce determinato e più consapevole dei propri mezzi».

Dello stesso avviso il capo delegazione della selezione LND Saverio Mirarchi, in tribuna a seguire la partita: «I nostri ragazzi hanno onorato la maglia della rappresentativa contro un avversario di grande valore, posso solo congratularmi con loro. E’ stato un esame di maturità importante per tutti, la crescita di un calciatore passa da test come questi».

Lotteria dei rigori fortunata anche per il Kosovo, che supera la rappresentativa del CR Lazio dopo il 2-2 dei tempi regolamentari e passa così al posto del Frosinone (in testa a pari punti) in virtù dello scontro diretto vinto alla prima giornata.

TABELLINO
UNDER 18 LND-MOLDOVA 3-4 dcr
(0-0)
Under 18 LND (4-3-3): Rubbi; Amato, Mosagna, Ricci, Zaccone; Tronchin, Mancini, Diomande (36’st Capellari); De Paoli (23’st Braconi), Nwachukwu (23’st Verdesi), Sordilli (11’st Kouda). A disp.: Convito, Facchini, Bellarosa, Mazzali, Vallisa. All.: Giannichedda
Moldova (4-4-2): Smalenea; Calestru,Bors, Zaporojian, Istrante; Gatmaniuc, Lisu, Danu, Finica; Picus, Akhalaia. A disp.: Samoilenco, Dolghii, Untura, Namalovan, Manole, Ivanov, Blanuta. All: Ciunciuc

Arbitro: Giordani di Aprilia
Guardalinee: Garcea di Roma1 e Conti di Roma2

Rigori: Capellari (Lnd) gol, Lisu (M) gol, Ricci (Lnd) gol, Calestru (M) gol, Mosagna (Lnd) parato, Namalovan (M) parato, Kouda (Lnd) gol, Manole (M) gol, Mancini (Lnd) parato, Bora (M) gol, Amato (Lnd) traversa

Note: Ammoniti: Braconi (Lnd), Finica, Dolghii, Istrante (M). Recupero 2′ e 7′

RISULTATI E CLASSIFICHE
3ª giornata

Girone A
Under 18 LND-Moldova 3-4 dcr (0-0)
Inghilterra-Galles 0-1
Classifica: Moldova 8 punti, Under 18 LND 7, Galles 3, Inghilterra 0

Girone B
Kosovo-CR Lazio 6-3 dcr (2-2)
Frosinone-Grecia 7-2
Classifica: Kosovo e Frosinone 7, CR Lazio 4, Grecia 0

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *