PROGETTO GIOVANI LND: GRANDI RISULTATI DOPO SOLE DUE STAGIONI

Ottimi risultati per il progetto giovani della lega nazionale dilettanti che dopo sole due stagioni dalla partenza del progetto ottiene subito grandi soddisfazioni piazzando nei professionisti diversi ragazzi delle rappresentative nazionali e parte degli staff tecnici.

Se idealmente il raggiungimento degli obiettivi prefissati era stato posto al termine di un triennio, il lavoro svolto finora ha già prodotto dei risultati straordinari come le quattro finali di tornei giovanili disputate la scorsa stagione, un record nella storia della LND: ai successi dell’Under 18 al Roma Caput Mundi e dell’Under 17 al Trofeo Shalom ecco i secondi posti dell’Under 16 alla Scirea Cup dietro la Juventus e dell’Under 15 al Torneo di Cava de’ Tirreni alle spalle dei pari età della Lega Pro. Da non dimenticare inoltre il terzo posto dell’Under 16 al Torneo Internazionale della Pace in Umbria, la semifinale dell’Under 17 alla Lazio Cup (sconfitta di misura contro lo Shakhtar Donetsk) e gli ottavi raggiunti dalla Rappresentativa Serie D alla Viareggio Cup, sconfitta dall’Inter.

Vediamo nel dettaglio i trasferimenti nei professionisti dei ragazzi delle rappresentative nazionali:

TRASFERIMENTI IN SERIE A
Under 15: Damiano Petrella (Genoa), Fabio Ruggeri (Lazio), Valerio Crespi (Lazio)
Under 16: Leonardo Pasian (Udinese)
Under 17: Gabriele Galardi (Milan), Marco Chiricallo (Genoa), Gianluca De Leo (Inter)
Under 18: Cristian Shiba (Sassuolo)
Under 19 / Serie D: Yayah Kallon (Ganoa)


TRASFERIMENTI IN SERIE B

Under 15: Angelo Viscardi (Benevento)
Under 17: Simone Tutino (Cosenza), Mattia Gaddini (Spezia)


TRASFERIMENTI IN SERIE C

Under 16: Enkel Hyka (Novara), Nicola Barea (Novara), Fabio Abiuso (Modena)
Under 17: Mattia Di Noia (Bari)


TRASFERIMENTI STAFF TECNICO

Tiziano De Patre (all. Under 18 e Under 19) alla Salernitana
Salvatore D’Urso (all. Under 17) alla Lazio Primavera
Stefano Taparelli (preparatore atletico rappresentative) alla Cremonese

 

Non può che essere estremamente soddisfatto il Presidente Cosimo Sibilia che ha commentato con queste parole:

” È stato fatto un grande lavoro sia sotto il profilo della selezione che della formazione. Lo dimostrano i passaggi nei professionisti già di diversi calciatori, a conferma della bontà della nostra rete di osservatori, ma anche l’interesse che è stato rivolto ai nostri tecnici. Abbiamo ottenuto questi risultati con impegno e con un importante investimento, gestito con la dovuta oculatezza, mettendo al centro la valorizzazione del territorio con i suoi giovani, che rappresentano una via per il futuro del calcio italiano. Sono grato alla struttura delle Rappresentative Nazionali della LND per le energie profuse in questo progetto”.

 

Ringraziamo il Presidente e orgogliosi di questi risultati.

 

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.