VIAREGGIO: UNDER 19 LND – INTER 0-2

Si chiude il torneo di Viareggio per la Nazionale di Serie D della lega Dilettanti, che esce sconfitta per 2 a 0 contro i pari età nerazzurri dell’Inter. Ottima figura per gli uomini di De Patre che sprecano molte occasioni da gol e restano in partita fino all’ultimo minuto. Dopo il vantaggio nerazzurro firmato Nolan, complice un errore del portiere Loliva la Nazionale Dilettanti ha preso campo è creato diversi grattacapi alla retroguardia interista. Negli ultimi 10 minuti di partita 3 limpide palle gol, con Morello, Sall e Kallon. Chiude i giochi al 94esimo un rigore di Vergani.

Lucida l’analisi di Mìster De Patre: “Non meritavamo di uscire, abbiamo dominato, il portiere avversario ha effettuato delle parate straordinarie, c’è tanto rammarico. In queste quattro partite abbiamo subito pochi tiri, non siamo mai andati in affanno.  Faccio i complimenti ai ragazzi, abbiamo giocato meglio dell’Inter, potevamo vincere. Nel complesso sono soddisfatto del torneo disputato, in pochi raduni abbiamo assemblato un’ottima squadra che ha giocato alla pari se non meglio di club organizzati. Ringrazio tutte le persone che hanno contribuito a questa avventura bella ma sfortunata”.

Sulla stessa linea Luigi Barbieri: “Complimenti ai ragazzi per la splendida gara – ha dichiarato il Coordinatore del Dipartimento Interregionale e Capo Delegazione della Rappresentativa Serie D. “Siamo stati sfortunati, in gare secche spesso sono gli episodi a fare la differenza. Rimane la bella prestazione, abbiamo lottato alla pari con una corazzata come l’Inter, non è poco. Abbiamo dimostrato che in Serie D ci sono giovani di valore. Ringrazio lo staff per il lavoro svolto e il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia per l’impulso che sta dando alle Rappresentative grazie al “Progetto Giovani” LND. I risultati sono evidenti, la gara di oggi lo dimostra”.

Il tabellino della gara:

RAPPRESENTATIVA SERIE D-INTER 0-2

Rappresentativa Serie D (4-2-3-1): Loliva (‘00-Gravina); Shiba (’01-Sangiustese), Ampollini (’00-Seregno) 36’st Koni (’99-Virtus Bolzano), Marzupio Cap. (’00-Virtus Bergamo), Camarà (’00-Cassino); Petricci (’01-Sporting Trestina) 17’st Sidibe (’00-Troina), Trevisan (’00-Trento); Kouadio (’99-Lanusei) 17’st Kallon (’01-Savona), Sannipoli (’00-Trastevere) 25’st Langone (’00-Picerno), Morello (’99-Pergolettese); Sall (’00-Pro Dronero). A disp: Sprecacè (’00-Recanatese), Ferrante (’01-Gavorrano), Ingrosso (’00-Audace Cerignola), Burigana (’01-Belluno), Lapenna (’00-Aprilia), Giosù (’00-Crema), Esposito (’00-Gelbison). All: Tiziano De Patre

Inter (4-3-3): Pozzer; Grassini (45’st Demirovic), Nolan (Cap.), Rizzo, Colombini; Schirò, Van Den Eynden, Burgio; Vergani, Attys (14’st Ballabio), Mulattieri (27’st Gianelli). A disp: Dekic, Milani, Persyn, Rossi, Serpe. All: Armando Madonna

Arbitro: Andrea Zingarelli di Siena
Assistenti di linea: Alessio Berti di Prato e Nicola Mariottini di Arezzo
Rete: 15’pt Nolan (I), 48’st rig. Vergani (I)
Ammoniti: Nolan, Rizzo (I), Petricci (R)
Espulso: 34’st Ballabio (I), 45’st Trevisan, 49’st Koni (R)
Recupero: 2’ + 4’

 

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.